Latina Basket, amichevole di lusso con la Juve Caserta - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Sport

Latina Basket, amichevole di lusso con la Juve Caserta

Il week-end della formazione nerazzurra culmina con un appuntamento importante e di gran prestigio, l’amichevole ufficiale tra la Benacquista Latina e la Juve Caserta sul parquet del PalaBianchini. La società informa, attraverso il sito web, che la gara è in programma per domenica 6 settembre alle ore 18:00 e l’ingresso al palazzetto sarà gratuito. Nel corso degli ultimi 8 giorni gli uomini di coach Gramenzi hanno disputato già 3 partite di allenamento e la prima amichevole ufficiale del precampionato, che li vedrà impegnati con la Juve Caserta, squadra di serie A1, sarà un evento di grande basket e un brillante spettacolo di pallacanestro. La gara permetterà allo staff tecnico della Benacquista di proseguire con i test legati agli schemi tecnici e tattici sia dal punto di vista difensivo, che per le diverse soluzioni in fase di attacco. Affrontare un avversario di categoria superiore sarà, inoltre, stimolante per i ragazzi della Latina Basket, che vorranno apparire di fronte al loro pubblico esibendo una buona prestazione. Luca Rallo, rientrato a far parte della società pontina nella scorsa stagione, dopo aver già vestito i colori nerazzurri in passato, continuerà a occuparsi del progetto della Latina Basket intrapreso dal luglio 2014, quando ha scelto di incrociare nuovamente la sua strada con quella della Benacquista. Il giovane dirigente ha acquisito negli anni notevole esperienza e la carica di Direttore Sportivo, rinnovata per il secondo anno consecutivo, unitamente agli obiettivi del club pontino, si addicono in modo determinante alla sua personalità: «La conferma della fiducia da parte della famiglia Benacquista è sicuramente motivo di orgoglio e stimolo per fare ancora meglio, anno dopo anno, provando a conquistare la città con i risultati e lo spettacolo. Latina è una piazza appassionata di basket e lo ha dimostrato in passato: il nostro obiettivo è riportare il grande pubblico al PalaBianchini e far crescere tutto il movimento cestistico». Il DS Rallo, in viaggio verso Bologna, insieme al GM Mariano Bruni, per prendere parte al Media Day di Serie A2 organizzato dalla Lnp, commenta così l’amichevole in programma con la Juve Caserta: «La gara contro Caserta è un’ottima occasione per i nostri tifosi, da una parte per apprezzare il nostro valore sul campo dopo le prime tre pesanti settimane di lavoro, dall’altra di osservare il grande basket della serie A con una blasonata società come quella bianconera. A poche ore dal lancio della campagna abbonamenti, sarà una splendida serata di sport, assolutamente da non perdere». «Giocare con Caserta è un buon incentivo» afferma Nicola Mei. Dopo le prime 3 settimane di preparazione atletica, il giocatore nerazzurro è fiducioso e ottimista e sottolinea quanto sia importante il percorso che sta seguendo la squadra con il duro lavoro in palestra: «Stiamo conducendo delle sedute di allenamento molto intense ed impegnative, ma siamo soddisfatti del cammino che stiamo percorrendo e dei miglioramenti che pian, piano affiorano» dichiara Mei. «E’ indubbio che ci siano ancora degli aspetti che possono e devono essere migliorati, ma la crescente conoscenza tra di noi, il fatto di trovare i giusti punti di riferimento in campo e la sinergia che si sta instaurando all’interno del gruppo sono tutti fattori positivi e che ci fanno guardare al futuro con ottimismo. Sappiamo che nel corso del campionato ci troveremo di fronte ad avversari costruiti per condurre una stagione ai vertici della classifica e con elementi di indiscusso talento, ma siamo altresì ben consapevoli che con una buona intesa di squadra, grande forza di volontà e impegno costante potremo conquistare risultati soddisfacenti. Le partite di allenamento che stiamo disputando in questo periodo di precampionato sono determinanti perché aiutano a verificare dettagli e impostazioni relativi alla squadra, che saranno le basi per un corretto atteggiamento in campo durante la regular season» dichiara Nick. «In particolare, questa amichevole con la Juve Caserta sarà estremamente stimolante e rappresenterà un buon incentivo per spingerci a trovare le migliori soluzioni di gioco e a compattarci al meglio per riuscire a tenere testa a un tale squadrone. Ci teniamo a dimostrare al nostro pubblico che non lesineremo mai impegno, grinta e voglia di far bene ed è per questo che saremo felici di vedere gli spalti sempre gremiti».

Massimiliano Gobbi

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi