Stalker arrestato ad Ardea: era in possesso di fucile e machete - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cronaca

Stalker arrestato ad Ardea: era in possesso di fucile e machete

Un uomo di Ardea non riusciva a rassegnarsi della storia d’amore finita con la sua ex fidanzata, la cerca continuamente, l’attende sotto casa, la minaccia,  gli  prendere a calci il portone di casa. La situazione si protrae e la giovane donna decide di recarsi presso la Stazione Carabinieri di Tor San Lorenzo per denunciare l’accaduto.  Arrivato in caserma, l’uomo continua ad inveire e minacciare di morte la ex fidanzata. I militari della stazione Marina di Tor San Lorenzo, date le circostanze, si recano  nell’abitazione dell’uomo e sequestrano un fucile cal. 12, un machete e altre armi da taglio tutte illegalmente detenute. L’uomo è stato così arrestato con l’accusa di detenzione illegale di armi e atti persecutori. L’uomo  è stato trattenuto in caserma per essere giudicato con rito direttissimo dal Tribunale di Velletri.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi