S.S. Lazio, terza sconfitta consecutiva: La Sigma Olomouc vince 3-2 - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Top

S.S. Lazio, terza sconfitta consecutiva: La Sigma Olomouc vince 3-2

Terza sconfitta consecutiva  per la Lazio di Pioli che, nel ritiro austriaco di Laa an der Thaya, viene superata 3-2 dal Sigma Olomouc, squadra di seconda divisione ceca.

A sbloccare il match è Djordjevic (40′). In 4′ ribalta il risultato la squadra ceca grazie alle reti di Jemelka(47′) e Hladik (51′). Il Sigma Olomouc trova poi anche la terza rete con Sevcik (76′). A rendere meno pesante il punteggio per i biancocelesti ci pensa Keita, che al 92′, grazie ad un assolo, infila la palla in rete. Al termine della gara valutati gli infortuni di Djordjevic e Felipe Anderson, entrambi usciti malconci. Per il brasiliano solo una forte botta al costato mentre per l’attaccante serbo contusione alla caviglia destra.

SIGMA OLOMOUC- LAZIO 3-2

Marcatori: 40′ Djordjevic (L), 47’Jemelka (S), 51′ Hladik (S), 76′ O. Sevcik (S), 92′ Keita (L)

SIGMA OLOMOUC (4-4-2): Blaha; Habusta, Jemelka, Kalvach, P. Sevcik; Rolinc, Hladik, Radokovic, Falta; O. Sevcik, Texl. A disp.: Buchvaldek, Yunis, Qose, Vichta, Hebl, Schmidt, Sterba, Spurni, Richter. All. Kalvoda

LAZIO (3-4-3): Marchetti (46′ Berisha); Hoedt, Gentiletti (79′ Prce), Mauricio (79′ Konko); Patric (55′ Basta), Parolo, Cataldi (76′ Onazi), Lulic (76′ Seck); Felipe Anderson (28′ Candreva), Djordjevic (55′ Perea), Keita. A disp.: Guerrieri, Oikonomidis. All. Pioli

ARBITRO: Markus Hameter (Fed. Austria) ASS.: Micheal Nemetz- Maximilian Weiss

NOTE: Ammoniti: 24′ Gentiletti, 32′ Candreva, 45′ Habusta (S), 69′ Mauricio

Stadio Laa an der Thaya

 

Massimiliano Gobbi



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi