Presidio agli ospedali riuniti di Anzio e Nettuno - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Attualità

Presidio agli ospedali riuniti di Anzio e Nettuno

Sabato 18 luglio ci sarà il presidio di “Noi con Salvini” agli ospedali Riuniti di Anzio e Nettuno. Presidio organizzato per protestare contro la grave situazione in cui le nostre strutture sanitarie riversano. Situazione  dovuta ai due reparti Ortopedia e Chirurgia che sono divenuti un reparto unico, al blocco dei ricoveri, alla carenza di personale infermieristico e al conseguente super affollamento del pronto soccorso che non é in grado di sostenere il flusso delle utenze per i problemi sopra elencati. Questa situazione ha destato l’attenzione e l’intervento di Fabrizio Santori, consigliere alla Regione Lazio e membro della commissione Salute, che valutando l’evidente stato di gravità della situazione ha deciso di intervenire cominciando a lanciare una serie di recriminazioni verso il presidente Zingaretti e  la Direzione generale della Asl Roma H di come abbiano trascurato questa struttura di vitale importanza, lasciando i cittadini scoperti, sopratutto nel periodo estivo di una adeguata assistenza sanitaria. Santori minaccia un esposto alla Procura della Repubblica per sollecitare un immediato intervento aspettiamo ulteriori aggiornamenti.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi