Virtus Roma, arriva l'iscrizione al campionato di Serie A - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Sport

Virtus Roma, arriva l’iscrizione al campionato di Serie A

Arrivata la notizia che tutti i tifosi della Virtus Roma aspettavano: la società presieduta da Toti attraverso una nota pubblicata sul sito web comunica di aver “provveduto al pagamento del bollettino freccia necessario all’iscrizione al prossimo campionato di serie A”.

Dopo i comunicati, il sit-in dei tifosi e la conferenza stampa tenuta dal Presidente che aveva preannunciato la volontà di iscrivere la Virtus, riservandosi però la decisione di annullare tutto entro il 14 luglio qualora non dovessero pervenire sponsor e aiuti istituzionali, arriva quindi il perfezionamento dell’iscrizione al massimo campionato di pallacanestro.

Al 1° di luglio il presidente della Virtus Roma dichiarò testualmente: “Procederò alla ricapitalizzazione della società nel rispetto dei parametri imposti dalla Fip, ma non perfezionerò l’iscrizione al prossimo campionato in mancanza di un quadro chiaro che garantisca la copertura finanziaria della prossima stagione”.

“Sarà una stagione di lacrime e sangue” aveva dichiarato lo stesso Toti, che per ora ha regalato ai tanti appassionati tifosi della Virtus Roma una speranza: quella di non veder sparire la prima squadra di basket della capitale dai campi della Serie A. 

Massimiliano Gobbi

 

 



Top